Mai provato Linux in generale? Avreste voluto ma avete paura di rovinare il vostro windows?

Ecco come fare una prova indolore. Mai provato SUSE ?

Ecco, neanche io… :))) , quindi l’occasione è ottima per entrambe.

Come provare Linux ( SUSE in questo caso ) senza intaccare il proprio pc? Come per molte distribuzioni linux anche SUSE fornisce un live cd . Adesso potreste chiedervi cosa è un live cd…

Prima di spiegare cosa è, bisogna che vi spieghi come usufruirne. Per utilizzare un live cd, bisogna che il vostro computer si possa avviare da CD. Ovvero che l’ordine di boot veda al primo posto il cd-rom ma, prima di divagare in questo argomento, vi consiglio di proseguire con l’articolo, in quanto potreste avere il pc già configurato così.

Benone.

Con un live cd, si ha a disposizione un intero “computer” con sistema operativo linux invece che windows, senza che questo linux risieda nel vostro harddisk. E’ più lungo spiegarlo che usarlo…

In poche e brevi parole,

  • si scarica download SUSE 10.3 in versione live cd ( o di un altro linux che dir si voglia ) . Dalla pagina che si apre, saranno disponibili per SUSE due live cd: uno Gnome e uno KDE. Gnome e KDE sono due ambienti grafici differenti. I desktop, i menu e le finestre saranno graficamente differenti. Se alla fine di questa prova vi sarete incuriositi, potrete scaricare e provare l’altro.
  • il file che si scarica è in formato ISO. Bisogna masterizzarlo
    • Con CdBurnerXP Pro free, si avvia il programma, si clicca su Crea CD/DVD dati e poi sul menu File e Masterizza disco da file ISO
    • Con Nero, si avvia il programma, si annulla la maschera iniziale, si va sul menu Masterizzatore e si clicca su Scrivi immagine
  • una volta che il nostro cd live è pronto, lo inseriamo nel lettore cd o masterizzatore ( ecco, nel caso li abbiate entrambe, bisognerà provarli tutti e due per scoprire se e quale dei due fà l’avvio del pc )
  • riavviamo il pc
  • se abbiamo c… fortuna parte il boot con linux da cd. Se non parte… leggete qui. Questa fase, in base alla configurazione del vostro pc (che suggerisco essere almeno un PIV con 512 MB di RAM), richiederà un paio di minuti
  • si attende che compaia il desktop grafico e che il cdrom smetta di leggere dati
  • quando la sequenza è finita… il nostro pc con linux è pronto a funzionare

le ultime versioni di linux sono in grado di memorizzare i dati su una eventuale chiavetta usb, per cui, potreste anche utilizzare questo linux realmente, salvando poi i vostri documenti e o configurazioni su chiave di memoria usb.

Buon divertimento, non vi posso dire come è SUSE 10.3, poichè non ce l’ho. Ora seguirò le istruzioni e lo proverò.

SUSE 10.3 download, Scarica SUSE 10.3 Linux

2 pensieri su “SUSE 10.3 download, Scarica SUSE 10.3 Linux

  • 29/11/2007 alle 20:09
    Permalink

    Ok, ho provato il live cd di suse su un notebook Acer Aspire 1700.
    Tempo di attesa prima che il cd si spenga: 10 minuti eheheh. E’ il lettore da notebook che è un po lento.
    L’unica cosa che mi ha fatto dannare un bel pò è stato il wireless… ma alla fine chilhadurolavince.
    Allora, il wireless è meglio configurarlo a mano (punto e basta).
    L’articolo migliore che ho trovato e che alla fine me l’ha fatta cavare è stato
    http://www.ziobudda.net/configurazione_connessione_wireless_ubuntu_wireless_tools
    cioè il tool grafico di configurazione del wireless di suse non funziona.

    Una nota per chi deve collegarsi ad un access point con chiave wep. Il comando iwconfig, una volta mandato il comando per inserire le chiave, deve restituire quanto segue, e cioè si deve leggere la stringa della chiave

    linux:/ # iwconfig
    lo no wireless extensions.

    eth0 no wireless extensions.

    eth1 IEEE 802.11b ESSID:"DFWLAN" Nickname:"linux"
    Mode:Managed Frequency:2.432 GHz Access Point: 00:0D:54:99:79:0E
    Bit Rate:11 Mb/s Sensitivity:1/3
    Retry short limit:8 RTS thr:off Fragment thr:off
    Encryption key:6XXX-6XXX-6XXX-2XXX-3XXX-3XXX-3X Security mode:open
    Power Management:off
    Link Quality=90/92 Signal level=5/153 Noise level=116/153
    Rx invalid nwid:0 Rx invalid crypt:3691 Rx invalid frag:0
    Tx excessive retries:0 Invalid misc:0 Missed beacon:0

    Prima, invece, mi risultava vuoto. Quindi occhio, poichè tuto sembrava connesso, ma non era così.
    Ciao
    R.

  • Pingback: FAsTec Informatica e PrePress - Blog » Blog Archive » Windows non si avvia dopo installazione ubuntu 8.04 Windows non parte piu schermata blu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *