Importare un file .pst di Outlook in Thunderbird senza installare Office

Ecco una problematica interessante:

come si importano in Thunderbird le email direttamente da un file .pst di Outlook?

o anche

come si converte un file .pst per utilizzarlo in Thunderbird?
In questo articolo vi diamo la soluzione

Ecco come si esporta un file da .pst a Thunderbird

L’obbiettivo è realizzare la conversione da formato .pst a formato Thunderbird senza installare Microsoft Office.

I programmi per importare in Thunderbird le email di Outlook, si basano tutti su una libreria che Microsoft mette a disposizione con Office e anche Thunderbird si basa su questa stessa libreria, ne consegue che per importare i dati da Outlook a Thunderbird tutti i programmi freeware e Mozilla stessa richiederanno un installazione di Microsoft Office.

In pratica avviene questo: quando si importano le email da Outlook in Thunderbird, l’importazione NON è diretta, ma al volo, le email vengono estratte da Outlook, convertite una per una in formato standard (il .eml per intenderci) e sempre una per una importate in Thunderbird.

Istruzioni per importare le email direttamente da un file .pst senza Office

Potrebbe verificarsi la situazione in cui, si ha a disposizione una copia di un file .pst, un backup o un archivio e si devono ripristinare le email e le cartelle in esso contenute.

Bisogna emulare il processo descritto sopra.

Quindi si dovranno eseguire 2 passaggi:

  1. Estrarre in formato standard tutte le email e tutte le cartelle contenute nel file .pst
  2. Importare in Thunderbird le email in formato .eml standard ottenute dall’estrazione del punto precedente

Preparazione

Per riuscire ad ottenere il risultato del punto 1., al momento conosciamo solo un programma free che gira sotto linux e si chiama readpst, poco male anche linux è gratuito e lo si può utilizzare facendolo partire da una distribuzione live (un cd bootable ovvero un cd avviabile, che si scarica per esempio da questo link , il file è un file .ISO che dovrete masterizzare magari usando cdburnerxp), ovvero senza modificare il proprio pc. In alternativa, si può installare Virtualbox e con la stessa distribuzione live, potrete installare ubuntu come macchina virtuale sul vostro pc o mac, spazio richiesto 4GB (ma volendo anche meno)

Per ottenere il risultato del punto 2., basterà installare un plugin di Thunderbird, che si chiama ImportExportTools

Eventualmente, servirà una chiavetta USB della capacità atta a contenere sia i .pst che il risultato dell’esportazione. Se invece si installerà ubuntu in virtualbox, la chiavetta non servirà, poichè la copia la si potrà fare via rete.

Esportare file .pst da outlook a Thunderbird

Come si può aver intuito sopra, bisogna mettere in funzione un ubuntu (come si fa, è fuori dallo scopo di questa guida).

[important]Se volete evitare il fai da te, in FAsTec forniamo il servizio di conversione da file .pst a Thunderbird e costa pure poco! Vi basterà spedirci il/i DVD con i files .pst tramite il nostro corriere![/important]

Una volta che si ha a disposizione un ubuntu funzionante, bisogna installare readpst e lo si deve usare per processare i file .pst esportandone il contenuto all’interno di una directory che noi chiamiamo pst-exp.

Il risultato del processo produce una struttura di sottodirectory che hanno i nomi delle cartelle che vi erano in outlook. All’interno di queste directory vi saranno tanti file, ed ogniuno sarà un email standard.

Purtroppo i files NON avranno l’estensione .eml, ma tramite uno script bash, sarà possibile rinominarli tutti automaticamente e ricorsivamente, aggiungendo così l’estensione .eml.

Una volta che tutti i files sono rinomintati, l’esportazione da outlook e la successiva importazione da outlook a Thunderbird è praticamente conclusa.

Importare la posta da Outlook a Thunderbird

Innanzitutto, installeremo in Thunderbird la suddetta estensione ImportExportTools.

Dal menu Strumenti di Thunderbird, si andrà a cliccare sulla voce ImportExportTools, si aprirà un sotto menu e dal sotto menù si andrà a cliccare Importa tutti i messaggi di una directory…

Indovinate quale directory dovrete andare a selezionare :-) … et voilà! Finito!

Tutte le cartelle di posta che c’erano in Outlook di Microsoft Office, saranno trasferite in Thuderbird.

Considerazioni finali

Se trovate una versione per Windows del programma readpst, segnalatecelo!

Se trovate utile questo articolo, qui sotto ci sono i pulsanti per i social netwoks, condividete il link di questo articolo! Così se qualcun’ altro avesse lo stesso problema, troverà più facilmente la soluzione!

Se qualche vostro conoscente avesse problemi e dovesse recuperare i dati da una chiavetta USB morta o pendrive rotta o dalla scheda SD o la Compact Flash della macchina fotografica o anche dalle microSD dello smartphone, indicategli il sito www.RecuperoDatiChiavettaUSB.it

Ciao!