Come Recuperare Files da un disco rotto, Recupero Dati da Hard Disk guasto

SPIEGAZIONE BREVE MA FONDAMENTALE (che vi consigliamo vivamente di leggere)

Ecco cosa fa un azienda di recupero dati in camera bianca o clean room.

Ma siete sicuri che il vostro sia un hard disk da camera bianca? Per un recupero dati vantaggioso e conveniente visitate www.recuperodati299euro.it

Con Recupero Dati in Camera Bianca, si intende che un disco guasto, se ne sarà poi il caso, verrà smontato e riparato in un apposito ambiente pulito.
Per tentare di leggere il disco rotto e recuperare i files, questo va messo in condizione di funzionare, bisogna riparare l’hard disk guasto.
Per fare ciò, potrebbero dover essere sostituiti in maniera appropriata, quegli elementi che ne impediscono il funzionamento e che poi andranno ritarati con apposite e adeguate tecniche, cultura e strumenti , altrimenti il disco rimarrebbe illeggibile, sostituire il blocco testine dell’disco, sostituire il preamplificatore delle testine, spostare i piatti di un hard disk col motore rotto su un altro disco donatore uguale al guasto.

In quei casi, si dovrà smontare e riparare l’hard disk in un apposito ambiente in cui la stessa aria è opportunamente filtrata (da cui Camera Bianca).

L’esigenza della cleanroom, sta nel fatto che le testine letteralmente volano sopra la superficie dei piatti, superficie che si muove ad oltre 90Km/ora. Pur essendo un volo, questo NON E’ ad ALTA QUOTA, infatti lo spazio che separa le testine da detta superficie è di pochi micron. Ne consegue che anche un minuscolo “pelucco” e o particella di polvere che finisse chiuso/a

L’ingegneria di un hard disk, prevede che per funzionare, questo debba essere chiuso. Solo così si formerà correttamente il cosiddetto anello d’aria.

all’interno del disco e si insinuasse tra piatto e testina, farebbe uno sfacelo, COMPROMETTENDO DEFINITIVAMENTE la possibilità di copiare i dati che finirebbero tragicamente scartavetrati via, questo poichè i dati magnetici SONO SULLA SUPERFICIE del piatto e non al suo interno.

La superficie magnetica dei piatti, esattamente come per i vecchi nastri di audiocassetta è ANCORA UNA VOLTA un ossido magnetico depositato in questo caso, anzichè sul nastro, sopra la superficie del piatto, che ne è solo il supporto: spessore, infinitesimale. Ecco perchè è questione di un nonnulla rovinare un hard disk se trattato in un ambiente inadeguato.

Altrettanta attenzione, cura, cultura e delicatezza devono essere proprie del tecnico che opera in quell’ambiente, sopratutto per individuare a priori se sia effettivamente necessario aprire il disco. A questo proposito, SIA BEN CHIARO che un azienda “esperta” vuole qualsiasi cosa vi possa venire in mente TRANNE CHE APRIRE IL DISCO. L’apertura del disco, infatti, avviene solo se tutta la diagnosi preventiva (in maggior parte basata sulle esperienze dello STAFF TECNICO e sulla qualità e varietà delle apparecchiature a sua disposizione per diagnosticare tutto quanto elettronicamente diagnosticabile), decretasse che PURTROPPO questa è l’unica soluzione.

Una volta che il disco viene aperto, come si diceva una volta, c’è un solo colpo a disposizione.

E’ quindi opportuno che chi si accinge a questa operazione abbia la cultura e l’esperienza ADEGUATE per intaccare il meno possibile la struttura del disco, ovvero fare solo ed esclusivamente il minimo indispensabile al disco per ottenere lo scopo di rimetterlo in funzione, giusto il tempo necessario alla sua clonazione. Infatti un azienda certificata, eseguirà la fase finale del recupero, lavorando sull’immagine del vostro disco e NON direttamente su un disco “claudicante” e che può ri-morire, questa volta definitivamente.

OTTIME GARANZIE dal Servizo Recupero Dati 299euro.it

Se l’hard disk esterno è caduto, se l’hard disk fa rumore , se il disco non viene più visto da windows, se il disco fisso non funziona più o se l’hard disk non viene più riconosciuto dal BIOS e chi più ne ha…

  • come persone di estrazione tecnica e come tecnici
  • con la serietà che in RecuperoDati299euro.it ci contraddistingue
  • visto che i dati sono i vostri e non i nostri
  • solo per i casi di hard disk poco diffusi o per problemi veramente atipici

abbiamo preferito ricercare e mettere a disposizione dei nostri clienti qualità, ESPERIENZA e i pregi in un mercato più vasto, dove gli hard disk vengono progettati.

Così, in qualità di Service Provider di grosse multinazionali americane, ancora 10 anni fa, abbiamo individuato ed iniziato a collaborare con un azienda di recupero dati americana che ci è stata raccomandata dai responsabili tecnici di una delle grosse multinazionali per le quali operavamo (raccomandazione opportuna, infatti negli USA le aziende di recupero dati sono una miriade tra le quali pochissime sono di alto livello, noi, col tempo, abbiamo avuto la conferma di collaborare con effettivamente una delle migliori).

Loro ci hanno formato e con coscienza e senso di responsabilità, per i casi unici, possiamo proporre anche l’alternativa di inoltrare presso quell’azienda gli interventi dove ci pare opportuno il tocco del “primario”.

Assieme a voi valuteremo il caso e decideremo se lavorarlo da noi o se girarlo alla nostra consociata.

IL CANALE PREFERENZIALE OTTENUTO DA RecuperoDati299euro, PER VOI

La collaborazione di lunga data tra noi e il suddetto partner negli USA, vi porta solo vantaggi

  1. COSTO UNICO, CHIARO e BLOCCATO fin da subito
  2. NO RECOVERY, NO CHARGE (niente dati, niente soldi)
  3. QUALITA’ con RISPARMIO
  • Nel caso si opti per lo U.S.A., è’ vero, si spenderà un po per il trasporto… ma vi metteremo a disposizione il top
  • E non si sottovalutino le nostre tempistiche

infatti, anche la semplice procedura standard, oltre ai costi certi, vi farà conoscere la diagnosi in tempi tutto sommato paragonabili alle procedure urgenti ma dai costi maggiorati ti tutte le altre aziende di recupero dati. Per esigenze specifiche, inoltre potremo assecondare urgenze o invece esigenze di risparmio.

Quando il disco andasse negli U.S.A.

L’esperienza vissuta fino ad oggi col corriere internazionale espresso col quale lavoriamo da 5 anni, ci fa dire che il trasporto è collaudatissimo e grazie agli accordi presi, il disco arriva a destinazione in un giorno, massimo due e altrettanto poco impiegherà a tornare il supporto su cui vengono copiati i files o l’intero contenuto dell’hard disk recuperato.

CONCLUDENDO

Se il disco perviene in RecuperoDati299euro integro, ovvero col coperchio superiore ancora sigillato, sarete contenti di averci trovato.

Tramite il gruppo di www.RecuperoDati.biz il recupero dati per rivenditori, privati, professionisti e aziende possono richiedere:

COSA E’ IL RECUPERO DATI IN CAMERA BIANCA?